PERCHE' SCEGLIERE IL RISCALDAMENTO A PAVIMENTO?

Pubblicata il giorno 11 marzo 2019

PERCHE' SCEGLIERE UN RISCALDAMENTO A PAVIMENTO?🤔


Il RISCALDAMENTO A PAVIMENTO non è poi così recente, infatti, già negli anni cinquanta e sessanta era molto diffuso ma, poiché non venivano ancora utilizzati materiali tali da permettere un adeguato isolamento termico, venne gradualmente abbandonato.

Oggi, grazie ai moderni impianti, è un sistema di riscaldamento tra i più diffusi.

E' basato su un sistema di TUBAZIONI collocate sotto il pavimento e appoggiate a pannelli isolanti in cui circola acqua calda.
I pannelli riescono a diffondere il calore in base al principio dell'IRRAGGIAMENTO ed il calore si propaga in MODO OMOGENEO da TERRA fino al SOFFITTO.

Scegliere il riscaldamento a pavimento ha i suoi vantaggi, vediamone alcuni:

👉 IGIENE: 
L'installazione "invisibile" fa si che non si debbano pulire radiatori che generano polvere

👉 RISPARMIO:
Nonostante le spese iniziali siano elevate, superiori rispetto ai sistemi classici, è possibile ammortizzarle in breve tempo, grazie al risparmio energetico che ne consegue.

👉 PAVIMENTAZIONE:
Può essere scelta qualunque tipologia di pavimentazione: dai laminati alle piastrelle, dalla moquette al cotto.

Una cosa importante a cui prestare attenzione in fase di progettazione è lo SPESSORE DEL PAVIMENTO in quanto influisce direttamente sulla resa.
Meglio preferire elementi di spessore contenuto (massimo 15 mm) e di specie legnose stabili che non soffrano le variazioni di temperatura e di umidità come, ad esempio, il Rovere o Teak.

Chiedi maggiori informazioni ad un esperto di fiducia! 😊

  • Image
  • Image